Gli Stati Uniti raccoglieranno dati dai social media prima di rilasciare i permessi di ingresso

L’amministrazione Trump prevede di richiedere agli immigrati che si candidano per venire negli Stati Uniti di presentare cinque anni della loro eventuale presenza sui social media. La mossa segue il crescente impegno dell’amministrazione sul “controllo accurato” rivolto agli aspiranti immigrati negli Stati Uniti, ed è un’estensione degli sforzi compiuti dalla precedente amministrazione per controllare più … Leggi tuttoGli Stati Uniti raccoglieranno dati dai social media prima di rilasciare i permessi di ingresso

Google, Facebook e Twitter vietano la pubblicità di bitcoin

Google e Facebook mettono al bando le pubblicità relative a Bitcoin, Poteva mancare Twitter? Certo che no. E infatti qualche giorno fa è uscita un’indiscrezione: tra due settimane anche l’uccellino blu proibirà gli annunci relativi a bitcoin e criptovalute, Ico incluse. Google sta prendendo di mira la pubblicità legata alla criptovaluta. La società non consentirà … Leggi tuttoGoogle, Facebook e Twitter vietano la pubblicità di bitcoin

Il web può diventare pericoloso – dai una mano anche tu!

world wide web foundation

Le minacce che vengono dal web oggi sono reali e molte, dalla disinformazione e pubblicità politica discutibile a una perdita di controllo sui nostri dati personali Tim Bernerss Lee – Internet founder Tratto, tradotto ed adattato da WorldWebFoundation Il world wide web compie 29 anni. Quest’anno segna una pietra miliare nella storia del web: per … Leggi tuttoIl web può diventare pericoloso – dai una mano anche tu!

Come aumentare i visitatori del tuo sito con la SEO

Ringrazio davide Orlando per aver contribuito al blog LaParolaDigitale con un post di qualità L’importanza della SEO nella tua strategia di marketing Per ottenere successo nel grande mare del web è fondamentale avere visibilità: essere facilmente identificabili su Internet oggi è la chiave per avere successo ma la strada è davvero tortuosa. La SEO è … Leggi tuttoCome aumentare i visitatori del tuo sito con la SEO