Internet facile: usare il marrone nel web design

Internet facile: usare il marrone nel web design

Il marrone è un colore neutro e naturale. Si trova in terra, legno e pietra.

Le sfumature del marrone comprendono terra di Siena, alloro, sabbia, legno, castano, castano, noce, cannella, ruggine, fulvo, cioccolato, abbronzatura, bruno, fulvo, color fegato, mogano, quercia, bronzo, terracotta, pane tostato, terra d’ombra, cacao, caffè, rame, zenzero, nocciola, kaki, ocra e puce.

Natura e cultura del marrone

Il marrone è un colore neutro caldo che può stimolare l’appetito. Si trova ampiamente in natura sia nei materiali viventi che in quelli non viventi. Il marrone rappresenta la salubrità e la terrosità. Mentre potrebbe essere considerato non ottimo nelle gradazioni  opache, rappresenta la costanza, la semplicità, la cordialità, l’affidabilità e la salute. Sebbene il blu sia il tipico colore aziendale, UPS ha costruito il proprio business attorno all’affidabilità associata al marrone.

Usare il marrone nel web design

Il colore marrone e i suoi cugini più leggeri in marrone chiaro, tortora, beige e crema rendono sfondi eccellenti che fanno apparire i colori più ricchi e luminosi .

  • Usa il marrone per trasmettere una sensazione di calore, onestà e genuinità.
  • Sebbene si trovi in ​​natura tutto l’anno, il marrone è spesso considerato un colore autunnale e invernale. È più casual del nero.
  • Le tonalità del marrone abbinate al verde sono una coppia particolarmente terrosa, spesso utilizzata per trasmettere il concetto di riciclaggio o di prodotti rispettosi della terra.
  • Il marrone molto scuro può sostituire il nero, aggiungendo un tono leggermente più caldo ad alcune tavolozze.
  • Brillare marrone con un giallo dolce o arancione arrugginito.
  • Diventa intelligente ma conservatore con un mix di marrone e viola scuro, verde, grigio o rosso-arancio.
(Visited 30 times, 1 visits today)

Lascia un commento